Innovare e trasformare in 30 ore: l'hackathon HR di Leroy Merlin

Un corporate Hackathon per tutta la funzione HR dell'azienda

Un format efficace, sempre più utilizzato per far sperimentare alle risorse interne delle aziende l'innovazione e i principi chiave del digitale: l'hackathon ha tanti obiettivi, con Leroy Merlin lo abbiamo impiegato a 360° per coinvolgere, generare idee e contaminarsi in uno spazio di grande fascino, a Milano, con una conclusione piena di energia e voglia di mettersi alla prova. 
 

Smartive ha curato per Leroy Merlin Italia la progettazione, lo sviluppo e l'organizzazione del Corporate Hackathon per tutta la funzione HR, con risorse provenienti sia dalla sede centrale che dai negozi. Una location suggestiva di recupero industriale, la Fabbrica Orobia, è stato lo scenario di due giorni molto intensi di lavoro, out of office, su 3 challenge lanciate dal management HR di Leroy Merlin.

I 90 hackathoner, supportati dagli Angel (i colleghi del Comitato Risorse Umane) e dai facilitatori Smartive si sono sfidati in 18 team, formati durante il cosiddetto mercato dei talenti. Un jolly e un alien (App & digital specialist) sono stati inseriti per completare ciascun team, già formato da figure diverse tra loro per skill e competenze (braistorming specialist, powerpoint maker, time-keeper, presenter, ecc).

Innovare e trasformare: questo il compito che abbiamo loro assegnato per tutte le 30 ore effettive dell’hackathon. L'obiettivo finale era ideare e presentare una soluzione digitale a una delle tre sfide lanciate, tramite un prototipo funzionante di un’app: dal welcome kit per i nuovi arrivati, alla creazione di un possibile talent hub passando per la ricerca di soluzioni che rendano Leroy Merlin un luogo di benessere e felicità.

Il duro lavoro dei 18 team in gara è stato intervallato da alcune sessioni di inspirational speech su vari temi di cultura digitale, gestione delle generazioni in azienda e altri temi a cura di ospiti esterni, sessioni di check & adjust per ricevere feedback sul lavoro in progress, sessioni di yoga... I pitch finali si sono tenuti davanti a una giuria composta dal top management di Leroy Merlin e ospiti esterni. Momenti di relax, selfie con photo booth e snack a volontà e non sono mancati per vivere appieno l’hackathon e il suo potenziale.

E il premio? Il team che ha presentato la soluzione digitale più originale e innovativa ha vinto una learning expedition, un altro format di Smartive in cui un gruppo di persone vengono accompagnate in un tour formativo legato al mondo digitale. Berlino la città scelta. Luglio il mese. Digitale e retail le parole chiave. Non ci resta dunque che partire!


  • Vuoi discutere con altri colleghi di aziende sul ruolo del Corporate Hackathon nel digital transformation Journey? Vieni al nostro Smart Morning del 14 maggio a Milano, a partire dalla case history di Generali Assicurazioni. Clicca qui per maggiori informazioni
  • Scopri di più cosa sono i corporate hackathon. Riascolta la puntata di Radio Next su Radio24 dove abbiamo parlato proprio di questo!